Istruzioni per lo smontaggio e montaggio del fucile sovrapposto

on

Martedì, 17 Aprile 2018.

Se avete bisogno di smontare il Vostro fucile sovrapposto per il trasporto o per la sua conservazione, procedete come segue:

1. Inserire la sicura (posizionarla in SAFE).

2. Aprire il fucile ed assicuratevi che il fucile sia scarico.

3. Al centro della parte inferiore della astina c’è una leva di sblocco posizionata in un incavo ovale ricavato nel legno dell’asta (Fig.11 sovrapposti) oppure nella parte terminale dell’asta un pulsante (Fig.12 sovrapposti mod. Jubilee).



Per smontare l’asta, tirate questa levetta all’indietro e contemporaneamente allontanate la parte frontale della asta dalle canne. Una volta tolta l’asta, spostate la manetta verso destra per aprire la bascula. A questo punto le canne possono essere smontate dalla bascula.

Per rimontare il fucile seguire l’ordine inverso. Quando viene rimontata l’astina, non è necessario spingere la levetta di sgancio. Mettere in posizione la parte posteriore della asta, poi spingete l’astina verso le canne e questa dovrebbe agganciarsi facilmente in posizione corretta. Non usate una forza eccessiva.

NOTA: non si consiglia di smontare ulteriormente il fucile. In ogni caso, uno smontaggio oltre a quanto sopra illustrato dovrebbe essere sempre eseguito da un armaiolo autorizzato oppure dalla F.A.I.R.

In condizioni di gelo, l’olio può congelare e causare un rallentamento nel funzionamento del fucile, pertanto si raccomanda di applicare solo un sottilissimo strato di olio leggero.
Se un fucile freddo viene introdotto in un ambiente caldo, si formeranno delle goccioline di condensa e per evitare possibili formazioni di ruggine, devono essere rimosse. Inoltre, il fucile può bagnarsi se utilizzato in condizioni atmosferiche avverse. In questo caso, l’umidità dovrà essere, al termine della giornata di utilizzo, immediatamente asciugata per prevenire la formazione della ruggine.
Le parti metalliche esterne potranno essere pulite con un panno leggermente impregnato di olio.
In caso il fucile rimanga deposto per molto tempo, oliate leggermente le canne e la bascula con olio per armi. L’arma dovrà essere conservata, scarica, in un ambiente secco. Non conservate mai un fucile rinchiuso in una valigetta dopo averlo utilizzato.

CONSIGLIAMO

F.A.I.R.® Olio Spray F.A.I.R.® Olio Spray parti in legno